Anno 64 d.C.: Nerone e il grande incendio di Roma - Visita guidata - Venerdì 13/07/18, h 21.00



Venerdì 13 luglio, h 21.00
A spasso con gli Imperatori

Anno 64 d.C.: Nerone e il grande incendio di Roma
Visita guidata

La visita sarà condotta da: Valentino De Luca, archeologo in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Durata: circa 2 ore.

Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, nel piazzale/terrazza sopra la stazione Metro B "Colosseo" (salendo in direzione dell'uscita direzione San Pietro in Vincoli). La terrazza è anche accessibile da Via Nicola Salvi.

Contributo associativo per partecipare alla visita guidata: 
Adulti: €10 nuovi iscritti; €9 soci
Ragazzi (14-17 anni) €6 nuovi iscritti; €5 soci
Bambini (6-13 anni) €3 nuovi iscritti; €2 soci
Bambini (0-5 anni) gratis
eventuale auricolare.
*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l'utilizzo di un auricolare per rendere l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell'auricolare è di euro 2.

Sconti: 2 euro di sconto a chi partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra Associazione durante la  stessa settimana. Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite in programma sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it

Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3490711502 o 3383435907. INDICANDO: data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.

Descrizione:
Nella notte del 18 luglio del 64 d.C. un incendio devastante si sviluppò nei quartieri poveri e malsani della periferia di Roma, in meno di 9 giorni il fuoco favorito dalla stagione canicolare si estese fino ai quartieri “patrizi” della città causando danni irreparabili anche nella zona dei Fori e fino al colle Oppio. Roma cercò di giustificare l’ingiustificabile accusando il suo Imperatore di aver causato il rogo per disfarsi in un sol colpo delle brutture della città e degli straccioni che la abitavano. La nostra passeggiata storico-artistica ci condurrà nei luoghi dell’incendio per analizzare attraverso le testimonianze di Svetonio e Tacito la controversa figura di Nerone, imperatore osteggiato dal Senato ma profondamente amato dal popolo romano che continuò a deporre fiori sulla sua tomba per oltre 100 anni, malgrado i vani tentativi dei suoi successori di cancellarne il ricordo attraverso la “Damnatio Memoriae”.



NOTE DA LEGGERE
Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).
*La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l'associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.“




DISCLAIMER: Le foto presenti su questo blog sono state per la maggior parte tratte da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail: romaelazioxte@gmail.com  - in modo da ottenere immediata rimozione di dette immagini.


La visita Anno 64 d.C.: Nerone e il grande incendio di Roma fa parte di un ciclo di visite intitolato "A spasso con gli Imperatori nelle notti d'estate" che ci porterà alla scoperta dei monumenti simbolo legati alla memoria dei più grandi imperatori romani. Scopo delle visite sarà quello di narrare le gesta socio-politiche e i fatti più salienti della vita di questi grandi uomini del passato, svelando i segreti che si celano dietro i resti e le rovine del passato. A guidare le visite saranno gli archeologi e gli storici dell'arte dell'Associazione Roma e Lazio x te. 

FANNO PARTE DI QUESTO CICLO:












Venerdì 13 luglio, h 21.00 A spasso con gli ImperatoriAnno 64 d.C.: Nerone e il grande incendio di Roma. Visita guidata. La visita sarà condotta da: Valentino De Luca, archeologo. Per ulteriori info goo.gl/CGCCvY



DISCLAIMER: Le foto presenti su questo blog sono state per la maggior parte tratte da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail: romaelazioxte@gmail.com  in modo da ottenere immediata rimozione di dette immagini






Nessun commento:

Posta un commento

Non è permesso fare pubblicità sul nostro sito
Non è permesso cercare e offrire prestiti
Non è permesso lasciare commenti offensivi

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.