Le Catacombe di San Sebastiano sull'Appia Antica e i resti del Circo e del Mausoleo dinastico di Massenzio - Visita guidata Roma -Sabato 11/05/19, h 15.00




Sabato 11 maggio 2019, h 15.00
Le catacombe di San Sebastiano sulla Via Appia Antica​ e i resti del Circo e del Mausoleo dinastico di Massenzio​
Visita guidata della Basilica e delle Catacombe di San Sebastiano ed esplorazione dei resti archeologici della Via Appia e del Circo di Massenzio per scoprire come si svolgevano le corse delle bighe e il loro legame con i riti funerari

La visita sarà condotta da: Nunzia Arbolino, storica dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, Via Appia Antica 136.
*Si raccomanda la massima puntualità: poiché vengono adottati dei severi turni d'entrata, raccomandiamo la massima puntualità onde evitare che lo staff  possa negare l'accesso ad eventuali ritardatari una volta partito il nostro turno d'entrata.

Come arrivare: bus 118 dalla stazione Metro B "Piramide"; bus 218 dalla stazione Metro A "San Giovanni"; bus 660 dalla stazione Metro A "Colli Albani".

Contributo associativo per partecipare alla visita guidata
Adulti: €10 nuovi iscritti; €9 soci
Ragazzi (14-17 anni) €6 nuovi iscritti; €5 soci
Bambini (6-13 anni) €3 nuovi iscritti; €2 soci
Bambini (0-5 anni) gratis

biglietto d’ingresso: €8 adulti, €5 (6-15), gratis (0-5).
+ eventuale auricolare.
*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l'utilizzo di un auricolare per rendere l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell'auricolare è di euro 2.


Sconti: 2 euro di sconto a chi prenota e partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra Associazione durante la stessa settimana (la settimana va da lunedì a domenica). Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it

Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3383435907. INDICANDO: data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.

Descrizione:

Le catacombe cristiane di San Sebastiano vennero scavate fin dalla seconda metà del I secolo d.C. presso i resti di una cava di pozzolana in disuso denominata “ad catacumbas" ossia  “presso l’avvallamento”, toponimo poi utilizzato per indicare tutti i cimiteri sotterranei cristiani. Secondo la tradizione, i cristiani nel III secolo d.C. vi trasferirono le spoglie di San Pietro e di San Paolo per proteggerli dalla ferocia dell’imperatore Valeriano. In Epoca Costantiniana (IV secolo d.C.), per onorare quel luogo si darà inizio alla costruzione della Basilica Apostolorum. Dedicata successivamente a San Sebastiano, sepolto nella catacomba che da lui prende il nome a partire dal VI secolo. Oggi la Basilica ci appare diversa dalla costruzione costantiniana perché completamente rimodellata nei primi anni del 1600 per volere del cardinale Scipione Borghese, su progetto di Flaminio Ponzio e sotto la direzione artistica di Guido Reni e di Giovanni Vasanzio.
La visita alle affascinanti rovine della residenza di Massenzio, scenograficamente affacciate sulla Via Appia, sarà occasione per analizzare la figura dell'ultimo grande Imperatore romano sconfitto da Costantino nella battaglia di Ponte Milvio del 312 d.C.; sconfitta che cambiò il corso della storia decretando la fine dell'Era classica e l'inizio del Medioevo.
Passeggiando tra le complesse strutture di questo importante sito archeologico, avremo modo di analizzare l'evoluzione delle tecniche costruttive romane tra la fine del III e l'inizio del IV secolo, parleremo dell'uso delle ville dell'ozio e delle attività ludiche ad esse legate. Analizzeremo le usanze cimiteriali romane legate alla costruzione dei mausolei imperiali, parleremo infine di alcuni grandi personaggi come Gian Lorenzo Bernini e Papa Innocenzo X che hanno legato la loro storia alla riscoperta di questo seducente luogo di tranquillità.


NOTE DA LEGGERE:
*Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).
*La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l'associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.



DISCLAIMER: Le foto presenti su questo blog sono state per la maggior parte tratte da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail: romaelazioxte@gmail.com  - in modo da ottenere immediata rimozione di dette immagini.







**La visita fa parte di un ciclo dedicato al Giro delle 7 Chiese e ai percorsi Giubilari della Misericordia
FANNO PARTE DI QUESTO CICLO

I Percorsi giubilari della Misericordia:
ARTICOLI correlati:




DISCLAIMER: Le foto presenti su questo blog sono state per la maggior parte tratte da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail: romaelazioxte@gmail.com  - in modo da ottenere immediata rimozione di dette immagini.



Sabato 11 maggio 2019, h 15.00 Le Catacombe di San Sebastiano sulla Via Appia Antica​ e i resti del Circo e del Mausoleo dinastico di Massenzio. Visita guidata della Basilica e delle Catacombe di San Sebastiano ed esplorazione dei resti archeologici della Via Appia e del Circo di Massenzio per scoprire come si svolgevano le corse delle bighe e il loro legame con i riti funerari. La visita sarà condotta da: Nunzia Arbolino, storica dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma. Per ulteriori info goo.gl/ZzzxKU





Fonte: Archivio fotografico Parco Regionale Appia Antica www.parcoappiaantica.it 

Fonte: Archivio fotografico Parco Regionale Appia Antica www.parcoappiaantica.it 
Fonte: Archivio fotografico Parco Regionale Appia Antica www.parcoappiaantica.it 
Fonte: Archivio fotografico Parco Regionale Appia Antica www.parcoappiaantica.it 











Nessun commento:

Posta un commento

Non è permesso fare pubblicità sul nostro sito
Non è permesso cercare e offrire prestiti
Non è permesso lasciare commenti offensivi

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.