Mitreo sotterraneo e nuova Area archeologica del Circo Massimo con la Torre medievale della Moletta - Visita guidata - Sabato 24/06/17, h 9.00


Sabato 24 giugno, h 9.00
Mitreo sotterraneo e nuova Area archeologica del Circo Massimo con la Torre medievale della Moletta
*Visita con apertura speciale
La visita sarà condotta da: Ilaria Manzione, archeologa in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
Durata: circa 2 ore.
Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, Piazza della Bocca della Verità 16 (nei pressi del portone a sinistra della facciata della Chiesa di Santa Maria in Cosmedin).
Contributo associativo per partecipare alla visita guidata: €10 nuovi iscritti; €9 soci; €5 (14-17 anni); €2 (6-13 anni); gratis (0-5 anni).
+ biglietto d'ingresso al Mitreo: intero non residenti € 5,00; ridotto non residenti € 4,00; intero residenti € 4,00; ridotto residenti € 3,00.
*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l'utilizzo di un auricolare per rendere l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell'auricolare è di euro 2.
Sconti: 2 euro di sconto a chi prenota e partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra Associazione durante la stessa settimana (la settimana va da lunedì a domenica). Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it
Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o via SMS al nostro coordinatore Simona 3332456364, indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
Descrizione:
La visita incomincia, di buon mattino, dal Mitreo sotterraneo del Circo Massimo, così chiamato per la vicinanza ai carceres del Circo, che erano i cancelli da cui partivano i carri da corsa, posti sul lato breve occidentale della pista. I mitrei erano i luoghi in cui si venerava il dio Mitra, un culto misterico importato dall’Oriente, che ebbe grande fortuna nel mondo romano e conobbe la sua massima diffusione nel III secolo d.C. Da un piccolo vestibolo si accede allo spelaeum, la grotta-santuario, in cui si svolgevano i riti sacrificali a imitazione della tauroctonia, l’uccisione del toro ad opera del giovane Mitra, come rappresentato in uno dei noti bassorilievi presente nel Mitreo.
La visita prosegue nell’Area archeologica del Circo Massimo, a cui si accede da Viale Aventino, che è stata da poco tempo aperta al pubblico, dopo anni di scavi e restauri. Sarà possibile camminare nei corridoi che sostenevano le gradinate del lato curvo del più famoso edificio per corse di carri dell’antica Roma, eternato dall’ormai mitico film Ben Hur e rintracciare i segni delle diverse trasformazioni che il Circo ha subito nei secoli successivi al suo abbandono, da luogo di destinazione industriale ad area che ospitava mostre propagandistiche durante il Fascismo.
La visita prevede anche l’entrata all’interno della Torre medievale della Moletta.



Sabato 24 giugno, h 9.00 Mitreo sotterraneo e nuova Area archeologica del Circo Massimo con la Torre medievale della Moletta. Visita con apertura speciale. La visita sarà condotta da: Ilaria Manzione, archeologa. Prenotazioni: via mail a romaelazioxte@gmail.com o via SMS a Simona 3332456364. Per ulteriori info






Nessun commento:

Posta un commento

Non è permesso fare pubblicità sul nostro sito
Non è permesso cercare e offrire prestiti
Non è permesso lasciare commenti offensivi

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.